Bagni di pioggia

Ho aspettato davanti al computer per un pò, ho gironzolato tra i vari blog, sperando sempre di non sentire più il suono delle gocce di pioggia sul vetro della finestra.

Mi sono affacciata ogni tanto, guardando verso il lampione che illumina la mia strada per vedere meglio se il suono fosse dovuto alle gocce che cadono dai rami o alla pioggia insistente.

Nulla da fare, è ancora la pioggia.

Assolutamente non avrei nulla in contrario, io non credo di aver posseduto mai un ombrello, tranne quello che ha regalato l’azienda a noi dipendenti per il Natale 2009.

Il problemino, o meglio, il fastidio che provo nel sapere che ancora piove è l’inevitabile passeggiata che devo fare con il cane…perché a lui piace tanto la pioggia, oh come adora essere completamente inzaccherato.

Non soddisfatto della sola acqua che arriva dal cielo, per bagnarsi ulteriormente, si intrufola sotto i cespugli, si struscia allegramente sull’edera, sgrullando le foglie e permettendo alla pioggia rimasta sopra di colargli tranquillamente sul muso, sulle orecchie, sulla coda…

Ignorando qualsiasi mio invito a interrompere un comportamento assolutamente non consono, mi guarda con un espressione beffarda e continua incurante i suoi bagni di pioggia.

Il risultato è un enorme batuffolo di 30 kg completamente zuppo, ma assolutamente soddisfatto.

Soddisfazione massima è poi l’avvicinarsi a me  e sgrullarsi con tutta la forza possibile.

La fortuna è che ama anche il rituale successivo, ossia phon, asciugamano e balsamo profumato.

Uh, forse ha smesso di piovere e questa volta me la cavo!

Annunci

12 pensieri riguardo “Bagni di pioggia

  1. Un cane che ama phon/asciugamano/balsamo profumato , possibile? Da parte mia , io ho un gatto molto educato che prima di salire sul letto aspetta sempre che gli si mette la coperta. Stamattina ho creduto che volesse anche l’invito 😆

  2. Effettivamente una rarità, credo che gli piaccia perché è un momento in cui lo coccolo, lo accarezzo, gli dico tante parole carine, lo sbaciucchio, insomma è un’ occasione di tenerezza che piace ad entrambi.
    Saluti al tuo gatto!

    1. Con tutte queste coccole e bacetti non lo starai viziando un po’ troppo? , ci manca che tra qualche mese si va a scegliere da solo il gusto del balsamo (:

  3. Forse per la prossima uscita piovosa dovresti provare a fare come lui… prepararti fisicamente a inzaccherarti, goderti la pioggia, dimenticare la preoccupazione di sporcare i vestiti (mettine di vecchi) e poi a casa goderti il phon, una bevanda calda e la tv.
    Anche se, sono sicura, lui si divertirà sempre più di te 😉

  4. Manco da tanto qui sul mio blog, vari motivi…
    @Aquila la prossima volta vieni con noi, ci segui da lassù e poi phon per tutti.
    @Kokeicha, c’è del vero in quel che dici, anche io dovrei dimenticare varie cose, soprattutto molte volte dovrei non pensare e non preoccuparmi perché alle volte sono sufficienti il phon e le coccole per sentirsi un pò meglio.
    @Aurora, sì e anche io mi sento così…

  5. CIaooooo!
    Tutto bene, sì, grazie per i saluti, neanche io mi sono dimenticata di voi…mi sono solamente rinchiusa un attimo in me stessa, trovata la chiave per riaprire, sono uscita. 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...