E alla fine arriva Polly di John Hamburg (2004)

  • Tu, invece, ci sei mai andata vicino?

  • A una cosa tipo matrimonio?

  • Mmh, Mmh…

  • Oddio no. Nossignore! No, no, no, no, no, no…Non sono portata per le cose a lungo termine, per gli impegni.

  • Come mai? Stai uscendo da un brutto rapporto, o…

  • No, sto uscendo da circa otto brutti rapporti.


Ciao Reuben, eh…sono Polly…Prince. Eh…non so se hai dei programmi per stasera ma, se non ne hai, fa’ un salto al 37 di Gangsebeur Street, intorno alle 9, se ti è possibile. Insomma, niente di che, ma potrebbe essere divertente, perciò…ecco, pensaci. Bene…allora, eh…ci vediamo dopo. O forse no, insomma dipende. Ah, eh…se tu…se, se vieni, mettiti delle scarpe comode. Sempre che tu venga. Ma non sei affatto obbligato. Forse non ci sarò nemmeno io.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...